Tetti a Falde

Soluzioni personalizzate per ogni esigenza, è quanto noi della Tecnopartners vogliamo offrire ai nostri clienti. Per questo motivo cerchiamo di sensibilizzare sulla giusta scelta dei prodotti da utilizzare, soprattutto nel caso di un tetto a falde.

 

Costruzioni in legno

Quando ci viene richiesto di redigere un capitolato d’appalto, la nostra prima preoccupazione è quella di studiare una stratigrafia che rispecchi sia le normative vigenti (SIA) ma anche le esigenze del nostro cliente, economiche e qualitative. Inoltro supportiamo il cliente eseguendo dettagli e calcolazioni termiche. Il nostro Partner Riwega, quale produttore, offre una vastissima gamma tra, schermi e membrane traspiranti, accessori per la ventilazione, nastri e guarnizioni per la tecnica d’impermeabilizzazione.

 

Schermi e Membrane traspiranti

Nel concetto attuale, nella costruzione in legno, intesa anche come struttura per il tetto, la stratigrafia deve avere delle caratteristiche basilari:

- Traspirante

- Impermeabile all’aria e all’acqua

- Resistente alle intemperie e ai raggi UV

La funzione principale per cui sono nate le membrane da tetto si identifica nella protezione dell’edificio e del pacchetto coibente dalle infiltrazioni d’acqua che dovessero provenire dalla copertura definitiva (es. tegole, coppi, lastre, lamiere, ecc.) o dai suoi punti critici (es. camini, finestre, compluvi, ecc.). Quindi è prerogativa fondamentale che siano sufficientemente impermeabili all’acqua per fenomeni da infiltrazione. Deve consentire la permeazione del vapore acqueo proveniente dagli ambienti confinati sottostanti la copertura per fenomeni di diffusione (nelle condizioni di progetto). Non può sostituire l’elemento di tenuta in quanto tale.” L’ultima frase in cui si dice che non può sostituire l’elemento di tenuta (copertura definitiva del tetto) è molto importante per chiarire il loro scopo di protezione aggiuntiva rispetto al manto di copertura e non di rappresentare un elemento protettivo definitivo.

Le membrane ed i freni al vapore che proponiamo soddisfano a pieno tali requisiti.

Tecnica d’impermeabilizzazione

Non bisogna inoltre dimenticare, che nella formazione di una costruzione in legno come per un tetto a falde, vi sono diversi parti che devono essere sigillate ermeticamente, altrimenti potrebbero portare a questi inconvenienti:

- Entrata di calore d‘estate

- Perdita di calore d‘inverno per convezione libera d‘aria calda e per l‘entrata di vento freddo dall‘esterno

- Condensa negli strati esterni d‘inverno, dove l‘aria umida proveniente dall‘interno si raffredda e può condensare

- Condensa negli strati interni d‘estate, dove l‘aria esterna umida si raffredda e può condensare

- Riduzione del comfort interno a causa degli spifferi

- Passaggio di rumore

La soluzione ideale per eliminare questi problemi è rappresentata da:


TECNOPARTNERS - IMPERMEABILIZZARE